Risoluzione dei problemi di connessione di rete

Una delle cause più frequenti dei problemi che si verificano quando tenti di guardare Netflix è una connessione Internet debole o instabile. Il rebuffering o il caricamento frequente di dati, i problemi di avvio dell'app Netflix, gli errori di connessione a Internet o i problemi di riproduzione di contenuti su un dispositivo di norma indicano una connessione a Internet lenta o instabile. I problemi di streaming sono talvolta accompagnati da codici di errore, per i quali sono disponibili specifiche procedure di risoluzione degli errori. Se visualizzi un codice di errore, cercalo nel Centro assistenza.

Nota:
Se pur completando la procedura seguente il problema di connessione a Netflix persiste, ti consigliamo di contattare il gestore del servizio Internet. Per determinare se il router è configurato correttamente per la comunicazione con gli altri dispositivi della rete domestica.

Quale tipo di dispositivo usi per guardare Netflix?

Console per videogiochi
Computer
Smart TV
Lettore Blu-ray
Set-top Box
Lettore streaming multimediale
Tablet o dispositivo mobile

Se la rete soddisfa i nostri requisiti minimi, la procedura che segue risolverà la maggior parte dei problemi di connessione.

Riavvia la rete domestica

Scollega la console per videogiochi e tutte le apparecchiature della rete domestica per 30 secondi, quindi ricollegale una alla volta.

  1. Spegni o scollega la console dalla presa di corrente.

  2. Scollega il modem (e il router wireless se separati) dalla presa di corrente per 30 secondi.

  3. Collega il modem e attendi fino a quando tutte le spie hanno smesso di lampeggiare. Se il router è indipendente dal modem, collegalo e attendi fino a quando tutte le spie hanno smesso di lampeggiare.

  4. Riaccendi la console per videogiochi e riprova a guardare Netflix.

Collega la console direttamente al modem

Se per la connessione utilizzi un router wireless collegato al modem e non riesci a collegarti dopo aver riavviato la rete, prova a escludere il router. In questo modo potrai risalire alla causa del problema procedendo per esclusione, verificando prima il router e poi la connessione Wi-Fi. Per completare questa procedura, la Wii e la Wii U necessitano di un adattatore LAN Wii.

  1. Spegni la console per videogiochi.

  2. Collega la console direttamente al modem con un cavo Ethernet.
    Collega la console direttamente al modem.

  3. Scollega il modem dalla presa di corrente per almeno 30 secondi, collegalo nuovamente e attendi che tutte le spie abbiano smesso di lampeggiare.
    Scollega il modem dalla presa di corrente.

  4. Accendi la console per videogiochi e riprova a guardare Netflix.
    Accendi la console e riprova

Se al termine della procedura riesci a riattivare lo streaming:

  • Se hai escluso il router e sei riuscito a collegarti a Netflix direttamente con il modem, è probabile che la causa del problema sia il router.

  • L'esclusione del router permette di risolvere temporaneamente il problema, ma se questa configurazione non rappresenta una soluzione idonea, contatta la persona che ha installato la rete domestica per reimpostare o riconfigurare le impostazioni del router.

Se non riesci comunque a guardare in streaming:

  • Se anche dopo aver collegato il modem direttamente lo streaming non funziona, contatta il fornitore delle apparecchiature e verifica che il modem e il servizio Internet funzionino correttamente.

Se non sei riuscito a completare questa procedura:

  • Ti consigliamo di provare a collegare la console direttamente al modem (se possibile) in modo da essere sicuro che non sia il router la causa dei problemi di connettività. Se non è possibile collegare il dispositivo direttamente al modem, procedi come segue.

Ripristino delle impostazioni predefinite del gestore

Se hai personalizzato le impostazioni di connessione del dispositivo di streaming, ti consigliamo di ripristinare le impostazioni predefinite del gestore. Se usi una rete VPN, disattivala e collegati direttamente tramite la connessione Internet domestica. Se hai personalizzato le impostazioni DNS del dispositivo di streaming, prova a ripristinare l'acquisizione automatica degli indirizzi DNS. Se non sai come eseguire queste procedure, chiedi assistenza al produttore del dispositivo di streaming.

Migliora il segnale Wi-Fi

Se hai una connessione Wi-Fi e le procedure sopra indicate non hanno risolto il problema, prova i suggerimenti che seguono per migliorare la connettività wireless:

  • Sposta il router in una posizione diversa per migliorare la ricezione del segnale. In genere la ricezione migliora se il router si trova al centro dell'abitazione.

  • Allontana dal router i dispositivi wireless quali telefoni cordless o forni a microonde. Le interferenze al segnale wireless di questi dispositivi possono causare gravi problemi alla connessione Wi-Fi.

  • Solleva il router dal pavimento. Un router posizionato su una libreria o una scrivania (e non nascosto dietro o sotto un mobile) garantisce un segnale migliore.

Se la rete soddisfa i nostri requisiti minimi, la procedura che segue risolverà la maggior parte dei problemi di connessione.

Riavvia la rete domestica

Spegni il computer e scollega tutte le apparecchiature della rete domestica per 30 secondi, quindi ricollegali uno alla volta.

  1. Spegni il computer.

  2. Scollega il modem (e il router wireless se separati) dalla presa di corrente per 30 secondi.

  3. Collega il modem e attendi che le spie tornino allo stato normale. Se il router è un dispositivo separato dal modem, collegalo e attendi che le spie tornino allo stato normale.

  4. Riaccendi il computer e riprova a guardare Netflix.

Collega il computer direttamente al modem

Se per la connessione utilizzi un router wireless collegato al modem e non riesci a collegarti dopo aver riavviato la rete, prova a escludere il router. In questo modo potrai risalire alla causa del problema procedendo per esclusione, verificando prima il router e poi la connessione Wi-Fi.

  1. Spegni il computer.

  2. Collega il computer direttamente al modem con un cavo Ethernet.

  3. Scollega il modem dalla presa di corrente per almeno 30 secondi, collegalo nuovamente e attendi che tutte le spie abbiano smesso di lampeggiare.

  4. Accendi il computer e riprova a guardare Netflix.

Se al termine della procedura riesci a riattivare lo streaming:

  • Se hai escluso il router e sei riuscito a collegarti a Netflix direttamente con il modem, è probabile che la causa del problema sia il router. Contatta la persona che ha installato la rete domestica per reimpostare o riconfigurare le impostazioni del router.

Se non riesci comunque a guardare in streaming:

  • Se anche dopo aver collegato il modem direttamente lo streaming non funziona, contatta il fornitore delle apparecchiature e verifica che il modem e il servizio Internet funzionino correttamente.

Se non sei riuscito a completare questa procedura:

  • Ti consigliamo di provare a collegare il computer direttamente al modem, se possibile, per escludere con certezza che il router wireless sia la causa dei problemi di connessione di rete. Se non è possibile collegare il dispositivo direttamente al modem, procedi come segue.

Ripristino delle impostazioni predefinite del gestore

Se hai personalizzato le impostazioni di connessione del dispositivo di streaming, ti consigliamo di ripristinare le impostazioni predefinite del gestore. Se usi una rete VPN, disattivala e collegati direttamente tramite la connessione Internet domestica. Se hai personalizzato le impostazioni DNS del dispositivo di streaming, prova a ripristinare l'acquisizione automatica degli indirizzi DNS. Se non sai come eseguire queste procedure, chiedi assistenza al produttore del dispositivo di streaming.

Migliora il segnale Wi-Fi

Se hai una connessione Wi-Fi e le procedure sopra indicate non hanno risolto il problema, prova i suggerimenti che seguono per migliorare la connettività wireless:

  • Sposta il router in una posizione diversa per migliorare la ricezione del segnale. In genere la ricezione migliora se il router si trova al centro dell'abitazione.

  • Allontana dal router i dispositivi wireless quali telefoni cordless o forni a microonde. Le interferenze al segnale wireless di questi dispositivi possono causare gravi problemi alla connessione Wi-Fi.

  • Solleva il router dal pavimento. Un router posizionato su una libreria o una scrivania (e non nascosto dietro o sotto un mobile) garantisce un segnale migliore.

Se la rete soddisfa i nostri requisiti minimi, la procedura che segue risolverà la maggior parte dei problemi di connessione.

Riavvia la rete domestica

Scollega la Smart TV e tutte le apparecchiature della rete domestica per 30 secondi, quindi ricollegali uno alla volta.

  1. Spegni o scollega la Smart TV dalla presa di corrente.

  2. Scollega il modem (e il router wireless se separati) dalla presa di corrente per 30 secondi.

  3. Collega il modem e attendi fino a quando tutte le spie hanno smesso di lampeggiare. Se il router è indipendente dal modem, collegalo e attendi fino a quando tutte le spie hanno smesso di lampeggiare.

  4. Riaccendi la Smart TV e riprova a guardare Netflix.

Collega la smart TV direttamente al modem

Se per la connessione utilizzi un router wireless collegato al modem e non riesci a collegarti dopo aver riavviato la rete, prova a escludere il router. In questo modo potrai risalire alla causa del problema procedendo per esclusione, verificando prima il router e poi la connessione Wi-Fi.

  1. Spegni o scollega la Smart TV dalla presa di corrente.

  2. Collega la Smart TV direttamente al modem con un cavo Ethernet.

  3. Scollega il modem dalla presa di corrente per almeno 30 secondi, collegalo nuovamente e attendi che tutte le spie abbiano smesso di lampeggiare.

  4. Accendi la Smart TV e riprova a guardare Netflix.

Se al termine della procedura riesci a riattivare lo streaming:

  • Se hai escluso il router e sei riuscito a collegarti a Netflix direttamente con il modem, è probabile che la causa del problema sia il router.

  • L'esclusione del router permette di risolvere temporaneamente il problema, ma se questa configurazione non rappresenta una soluzione idonea, contatta la persona che ha installato la rete domestica per reimpostare o riconfigurare le impostazioni del router.

Se non riesci comunque a guardare in streaming:

  • Se anche dopo aver collegato il modem direttamente lo streaming non funziona, contatta il fornitore delle apparecchiature e verifica che il modem e il servizio Internet funzionino correttamente.

Se non sei riuscito a completare questa procedura:

  • Ti consigliamo di provare a collegare la smart TV direttamente al modem (se possibile) in modo da essere sicuro che non sia il router la causa dei problemi di connettività. Se non è possibile collegare il dispositivo direttamente al modem, procedi come segue.

Ripristino delle impostazioni predefinite del gestore

Se hai personalizzato le impostazioni di connessione del dispositivo di streaming, ti consigliamo di ripristinare le impostazioni predefinite del gestore. Se usi una rete VPN, disattivala e collegati direttamente tramite la connessione Internet domestica. Se hai personalizzato le impostazioni DNS del dispositivo di streaming, prova a ripristinare l'acquisizione automatica degli indirizzi DNS. Se non sai come eseguire queste procedure, chiedi assistenza al produttore del dispositivo di streaming.

Migliora il segnale Wi-Fi

Se hai una connessione Wi-Fi e le procedure sopra indicate non hanno risolto il problema, prova i suggerimenti che seguono per migliorare la connettività wireless:

  • Sposta il router in una posizione diversa per migliorare la ricezione del segnale. In genere la ricezione migliora se il router si trova al centro dell'abitazione.

  • Allontana dal router i dispositivi wireless quali telefoni cordless o forni a microonde. Le interferenze al segnale wireless di questi dispositivi possono causare gravi problemi alla connessione Wi-Fi.

  • Solleva il router dal pavimento. Un router posizionato su una libreria o una scrivania (e non nascosto dietro o sotto un mobile) garantisce un segnale migliore.

Se la rete soddisfa i nostri requisiti minimi, la procedura che segue risolverà la maggior parte dei problemi di connessione.

Riavvia la rete domestica

Scollega il lettore Blu-ray e tutte le apparecchiature della rete domestica per 30 secondi, quindi ricollegali uno alla volta.

  1. Spegni o scollega il lettore Blu-ray dalla presa di corrente.

  2. Scollega il modem (e il router wireless se separati) dalla presa di corrente per 30 secondi.

  3. Collega il modem e attendi fino a quando tutte le spie hanno smesso di lampeggiare. Se il router è indipendente dal modem, collegalo e attendi fino a quando tutte le spie hanno smesso di lampeggiare.

  4. Riaccendi il lettore Blu-ray e riprova a guardare Netflix.

Collega il lettore Blu-ray direttamente al modem

Se per la connessione utilizzi un router wireless collegato al modem e non riesci a collegarti dopo aver riavviato la rete, prova a escludere il router. In questo modo potrai risalire alla causa del problema procedendo per esclusione, verificando prima il router e poi la connessione Wi-Fi.

  1. Spegni il lettore Blu-ray.

  2. Collega il lettore Blu-ray direttamente al modem con un cavo Ethernet.

  3. Scollega il modem dalla presa di corrente per almeno 30 secondi, collegalo nuovamente e attendi che tutte le spie abbiano smesso di lampeggiare.

  4. Accendi il lettore Blu-ray e riprova a guardare Netflix.

Se al termine della procedura riesci a riattivare lo streaming:

  • Se hai escluso il router e sei riuscito a collegarti a Netflix direttamente con il modem, è probabile che la causa del problema sia il router.

  • L'esclusione del router permette di risolvere temporaneamente il problema, ma se questa configurazione non rappresenta una soluzione idonea, contatta la persona che ha installato la rete domestica per reimpostare o riconfigurare le impostazioni del router.

Se non riesci comunque a guardare in streaming:

  • Se anche dopo aver collegato il modem direttamente lo streaming non funziona, contatta il fornitore delle apparecchiature e verifica che il modem e il servizio Internet funzionino correttamente.

Se non sei riuscito a completare questa procedura:

  • Ti consigliamo di provare a collegare il lettore Blu-ray direttamente al modem (se possibile) in modo da essere sicuro che non sia il router la causa dei problemi di connettività. Se non è possibile collegare il dispositivo direttamente al modem, procedi come segue.

Ripristino delle impostazioni predefinite del gestore

Se hai personalizzato le impostazioni di connessione del dispositivo di streaming, ti consigliamo di ripristinare le impostazioni predefinite del gestore. Se usi una rete VPN, disattivala e collegati direttamente tramite la connessione Internet domestica. Se hai personalizzato le impostazioni DNS del dispositivo di streaming, prova a ripristinare l'acquisizione automatica degli indirizzi DNS. Se non sai come eseguire queste procedure, chiedi assistenza al produttore del dispositivo di streaming.

Migliora il segnale Wi-Fi

Se hai una connessione Wi-Fi e le procedure sopra indicate non hanno risolto il problema, prova i suggerimenti che seguono per migliorare la connettività wireless:

  • Sposta il router in una posizione diversa per migliorare la ricezione del segnale. In genere la ricezione migliora se il router si trova al centro dell'abitazione.

  • Allontana dal router i dispositivi wireless quali telefoni cordless o forni a microonde. Le interferenze al segnale wireless di questi dispositivi possono causare gravi problemi alla connessione Wi-Fi.

  • Solleva il router dal pavimento. Un router posizionato su una libreria o una scrivania (e non nascosto dietro o sotto un mobile) garantisce un segnale migliore.

Se la rete soddisfa i nostri requisiti minimi, la procedura che segue risolverà la maggior parte dei problemi di connessione.

Riavvia il dispositivo

  1. Scollega il set-top box dalla presa di corrente per almeno 2 minuti.

  2. Ricollega il set-top box alla presa di corrente.

  3. Avvia Netflix e riprova.

Se la rete soddisfa i nostri requisiti minimi, la procedura che segue risolverà la maggior parte dei problemi di connessione.

Riavvia la rete domestica

Scollega il lettore multimediale usato per lo streaming e tutte le apparecchiature della rete domestica per 30 secondi, quindi ricollegali uno alla volta.

  1. Spegni o scollega il lettore streaming multimediale dalla presa di corrente.
    Spegni il lettore streaming, attendi 10 secondi, quindi riaccendilo.

  2. Scollega il modem (e il router wireless se separati) dalla presa di corrente per 30 secondi.

  3. Collega il modem e attendi fino a quando tutte le spie hanno smesso di lampeggiare. Se il router è indipendente dal modem, collegalo e attendi fino a quando tutte le spie hanno smesso di lampeggiare.

  4. Riaccendi il lettore multimediale e riprova a guardare Netflix.

Collega il lettore direttamente al modem

Se per la connessione utilizzi un router wireless collegato al modem e non riesci a collegarti dopo aver riavviato la rete, prova a escludere il router. In questo modo potrai risalire alla causa del problema procedendo per esclusione, verificando prima il router e poi la connessione Wi-Fi.

  1. Spegni il lettore streaming multimediale.
    Spegni il lettore streaming, attendi 10 secondi, quindi riaccendilo.

  2. Collega il lettore streaming multimediale direttamente al modem con un cavo Ethernet.

  3. Scollega il modem dalla presa di corrente per almeno 30 secondi, collegalo nuovamente e attendi che tutte le spie abbiano smesso di lampeggiare.

  4. Accendi il lettore streaming multimediale e riprova a guardare Netflix.

Se al termine della procedura riesci a riattivare lo streaming:

  • Se hai escluso il router e sei riuscito a collegarti a Netflix direttamente con il modem, è probabile che la causa del problema sia il router.

  • L'esclusione del router permette di risolvere temporaneamente il problema, ma se questa configurazione non rappresenta una soluzione idonea, contatta la persona che ha installato la rete domestica per reimpostare o riconfigurare le impostazioni del router.

Se non riesci comunque a guardare in streaming:

  • Se anche dopo aver collegato il modem direttamente lo streaming non funziona, contatta il fornitore delle apparecchiature e verifica che il modem e il servizio Internet funzionino correttamente.

Se non sei riuscito a completare questa procedura:

  • Ti consigliamo di provare a collegare il lettore direttamente al modem (se possibile) in modo da essere sicuro che non sia il router la causa dei problemi di connettività. Se non è possibile collegare il dispositivo direttamente al modem, procedi come segue.

Ripristino delle impostazioni predefinite del gestore

Se hai personalizzato le impostazioni di connessione del dispositivo di streaming, ti consigliamo di ripristinare le impostazioni predefinite del gestore. Se usi una rete VPN, disattivala e collegati direttamente tramite la connessione Internet domestica. Se hai personalizzato le impostazioni DNS del dispositivo di streaming, prova a ripristinare l'acquisizione automatica degli indirizzi DNS. Se non sai come eseguire queste procedure, chiedi assistenza al produttore del dispositivo di streaming.

Migliora il segnale Wi-Fi

Se hai una connessione Wi-Fi e le procedure sopra indicate non hanno risolto il problema, prova i suggerimenti che seguono per migliorare la connettività wireless:

  • Sposta il router in una posizione diversa per migliorare la ricezione del segnale. In genere la ricezione migliora se il router si trova al centro dell'abitazione.

  • Allontana dal router i dispositivi wireless quali telefoni cordless o forni a microonde. Le interferenze al segnale wireless di questi dispositivi possono causare gravi problemi alla connessione Wi-Fi.

  • Solleva il router dal pavimento. Un router posizionato su una libreria o una scrivania (e non nascosto dietro o sotto un mobile) garantisce un segnale migliore.

Se la rete soddisfa i nostri requisiti minimi, la procedura che segue risolverà la maggior parte dei problemi di connessione.

Riavvia la rete domestica

Spegni e scollega il dispositivo e spegni tutte le apparecchiature della rete domestica per 30 secondi, quindi ricollegali uno alla volta.

  1. Spegni il dispositivo mobile.

  2. Scollega il modem (e il router wireless se separati) dalla presa di corrente per 30 secondi.

  3. Collega il modem e attendi fino a quando tutte le spie hanno smesso di lampeggiare. Se il router è indipendente dal modem, collegalo e attendi fino a quando tutte le spie hanno smesso di lampeggiare.

  4. Riaccendi il dispositivo e riprova a guardare Netflix.

Utilizzo di un'altra connessione a Internet

Collega, se possibile, il dispositivo mobile a un altro punto di accesso Internet, per escludere eventuali problemi di configurazione della rete domestica. Alcuni esempi:

  • Prova a connetterti a una rete Wi-Fi diversa entro la portata del tuo dispositivo.

  • Porta il tuo dispositivo a casa di un vicino o un di amico e prova a visualizzare contenuti in streaming.

  • Se hai la possibilità di accedere a una rete dati cellulare dal dispositivo, prova a usarla per connetterti a Netflix. Benché in genere sconsigliamo lo streaming tramite rete dati, questo tentativo permette di escludere un problema di configurazione della rete domestica.

Se con un'altra connessione Internet lo streaming funziona, rivolgiti all'installatore della rete domestica per risolvere eventuali problemi di configurazione.

Ripristino delle impostazioni predefinite del gestore

Se hai personalizzato le impostazioni di connessione del dispositivo di streaming, ti consigliamo di ripristinare le impostazioni predefinite del gestore. Se usi una rete VPN, disattivala e collegati direttamente tramite la connessione Internet domestica. Se hai personalizzato le impostazioni DNS del dispositivo di streaming, prova a ripristinare l'acquisizione automatica degli indirizzi DNS. Se non sai come eseguire queste procedure, chiedi assistenza al produttore del dispositivo di streaming.

Migliora il segnale Wi-Fi

Se hai una connessione Wi-Fi e le procedure sopra indicate non hanno risolto il problema, prova i suggerimenti che seguono per migliorare la connettività wireless:

  • Sposta il router in una posizione diversa per migliorare la ricezione del segnale. In genere la ricezione migliora se il router si trova al centro dell'abitazione.

  • Allontana dal router i dispositivi wireless quali telefoni cordless o forni a microonde. Le interferenze al segnale wireless di questi dispositivi possono causare gravi problemi alla connessione Wi-Fi.

  • Solleva il router dal pavimento. Un router posizionato su una libreria o una scrivania (e non nascosto dietro o sotto un mobile) garantisce un segnale migliore.

Se rilevi problemi di connessione mentre guardi Netflix, esegui la procedura precedente per tentare di risolverli. Se hai provato tutti i nostri suggerimenti e hai ancora problemi di connessione, potrebbe essere necessaria ulteriore assistenza per risolvere i problemi della rete domestica.

Cosa posso fare ora?

Se il problema di connessione a Netflix persiste, rivolgiti all'installatore della rete domestica per verificare se il router è configurato correttamente per la comunicazione con gli altri dispositivi della rete domestica.