Come ottenere la massima qualità video

Assicurati di guardare Netflix con la qualità più alta possibile in HD, 4K Ultra HD o HDR.

Dovresti ottenere automaticamente qualità massima, ma il video non ti soddisfa, questo articolo può esserti d'aiuto.

Per modificare la qualità video dei download, vedi Come modificare la qualità video di un download.


Attieniti a ciascuno dei passaggi di seguito. Se apporti qualche modifica, fermati e verifica se è cambiato qualcosa prima di proseguire.

1. Controlla l'etichetta della qualità video Netflix

Per prima cosa, ogni serie TV o film Netflix ha una pagina dei dettagli con la descrizione del titolo, la classificazione per età e altro. La pagina riporta anche le etichette relative alla qualità video che mostrano la qualità del titolo che vedrai sul dispositivo in uso.

Risoluzione (dettaglio immagine)

 
4K: la massima risoluzione attualmente disponibile su Netflix, anche chiamata Ultra HD o 4K Ultra HD.

 
HD: può essere full HD (1080p) o alta definizione (720p).

Gamma dinamica (contrasto e colore)

  o (atmos)
Dolby Vision: sistema di alta gamma dinamica (HDR) sviluppato da Dolby Laboratories.

 
HDR: un altro sistema di alta gamma dinamica, conosciuto anche come HDR10.

Sulla maggior parte delle TV, Netflix mostra sempre un'etichetta di risoluzione e, nel caso in cui l'alta definizione sia un'opzione, mostra anche una seconda etichetta per il sistema ad alta definizione utilizzato per la riproduzione del titolo.

Su alcune TV e altri dispositivi, è visualizzata una sola etichetta di qualità video anche se ne esistono altre. Se il titolo e il dispositivo supportano un'elevata gamma dinamica, l'etichetta mostra questa. Ad esempio, se un titolo è riprodotto in 4K e su un dispositivo che supporta Dolby Visionè visualizzata solo l'etichetta Dolby Vision .

Cerca quindi le etichette 4K e HD per verificare la risoluzione e le etichette Dolby Vision e HDR per verificare l'elevata gamma dinamica. Nel passaggio 5 di seguito sono riportati i titoli da utilizzare per ogni verifica.

Nota:
alcuni dispositivi mobili potrebbero non eseguire sempre lo streaming in HDR anche se appare l'etichetta HDR, ad esempio se il dispositivo è in modalità risparmio energetico o sta utilizzando una connessione cellulare.

2. Verifica il piano

Verifica il tuo piano e assicurati che supporti la qualità desiderata.

Nota:
se stai usando un dispositivo che può riprodurre una qualità migliore di quella consentita dal tuo piano, potremmo invitarti a eseguire l'upgrade per sfruttare appieno la tua apparecchiatura.

3. Verifica la tua rete

Netflix si adatta alla velocità della tua connessione Internet per garantirti la continuità della visione. Lo streaming potrebbe avere una qualità inferiore su connessioni Internet lente o instabili.

Nota:
a volte i titoli possono iniziare con una risoluzione inferiore per poi passare a una risoluzione superiore dopo poco tempo.

Segui la procedura riportata sotto per verificare la velocità Internet del dispositivo.

TV o dispositivo per lo streaming su TV

  1. Apri l'app Netflix, quindi seleziona un profilo.

  2. Nella schermata iniziale, vai a sinistra per aprire il menu.

  3. In basso, seleziona Chiedi assistenza > Verifica la tua rete.

Assicurati che la velocità mostrata sul dispositivo sia pari o superiore a quella raccomandata da Netflix per la risoluzione di cui vuoi usufruire.

Smartphone o tablet Android, iPhone o iPad

  1. Apri l'app Netflix.

  2. Tocca Il mio Netflix pulsante Il mio Netflix in basso a destra.

  3. Tocca Menu pulsante del menu in alto a destra.

  4. Tocca Impostazioni app pulsante Impostazioni app.

  5. Scorri verso il basso e tocca Test di velocità Internet pulsante Test di velocità Internet.

  6. Una volta completata la verifica, assicurati che la velocità di rete corrisponda a quella raccomandata da Netflix.

Se visualizzi un messaggio di errore o se la pagina non si carica, significa che il tuo dispositivo non è connesso a Internet. Potresti dover risolvere un problema con la rete domestica o il dispositivo mobile.

Browser web

Con un browser, vai su fast.com e attendi il completamento della verifica.

Assicurati che la velocità mostrata nel browser sia pari o superiore a quella raccomandata da Netflix per la risoluzione di cui vuoi usufruire.

4. Verifica i dispositivi

Per ottenere la massima qualità disponibile per il tuo piano, tutti i dispositivi in uso devono supportarla. Se hai un piano Premium e stai cercando di guardare Netflix su una TV con una chiavetta per lo streaming e un ricevitore audio, tutti e tre i dispositivi devono supportare il 4K per guardare in 4K o l'HDR per guardare in HDR.

  • Verifica anche che tutti i dispositivi abbiano la versione più recente di software o firmware e che le impostazioni della risoluzione video siano uguali o superiori alla qualità desiderata.

  • Anche i cavi video e le porte a cui sono collegati devono supportare la qualità del piano. Per il piano Premium, devi usare i cavi HDMI Premium High Speed o HDMI Ultra High Speed. (Hai dei dubbi sul tipo di cavo che possiedi? Guarda quanto riportato sul cavo o sui terminali.)

  • Per 4K o HDR, assicurati che i dispositivi e i cavi siano collegati a una porta HDMI che supporta HDCP 2.2 o successivi (di solito la porta HDMI 1).

  • Se un dispositivo o un cavo della configurazione non soddisfa tutti i requisiti per una particolare qualità, Netflix utilizzerà la qualità più alta disponibile per quel dispositivo, quella porta o quel cavo.


TV e dispositivi per lo streaming su TV

L'HDR può essere disattivato o attivato nell'app Netflix sui dispositivi compatibili con l'HDR:

  1. Apri l'app Netflix, quindi scegli un profilo.

  2. Nella schermata iniziale, vai a sinistra per aprire il menu.

  3. In basso seleziona Chiedi assistenza > Video.

  4. Scegli HDR attivato o HDR disattivato.

  5. Riprendi a guardare Netflix.

Nota:
Alcuni dispositivi potrebbero essere configurati per impostazione predefinita con l'opzione HDR disattivato.

5. Verifica i titoli corretti

La maggior parte dei titoli Netflix (ma non tutti) sono disponibili in HD o 4K. Cerca "HD" o "4K" per vedere gli elenchi dei titoli.

  • Promemoria: la pagina dei dettagli relativi a un titolo mostra la qualità video e audio del titolo durante la riproduzione sul tuo dispositivo. Un film può essere disponibile in 4K, ma se il dispositivo è solo a 1080p, i dettagli mostreranno HD invece di 4K e il titolo sarà riprodotto a 1080p.

  • Titoli con cui effettuare il test:

6. Verifica le impostazioni del tuo account

Non sono disponibili impostazioni configurabili per la risoluzione, ma alcune impostazioni dell'account influiscono sulla qualità video. Le impostazioni predefinite dovrebbero andare bene, ma è possibile ricontrollarle per verificare che non siano state regolate su una qualità inferiore. Vai su Impostazioni di riproduzione nel browser web per il profilo con cui intendi guardare Netflix e assicurati che l'opzione Consumo dati per schermo sia impostata per la qualità desiderata:

  • 4K: Alta o Auto

  • 1080P HD: Alta o Auto

  • 720p HD: Media, Alta o Auto

Nota:
per le reti con velocità di streaming variabili, l'uso di un'impostazione diversa da Auto può forzare una velocità particolare, contribuendo alla qualità del video. Se questo causa problemi di buffering o di arresto anomalo, modifica l'impostazione in Auto.
Nota:
lo streaming con una qualità video superiore comporta un maggiore utilizzo di dati e di energia elettrica. Consulta Come verificare la quantità di dati utilizzati da Netflix.

Stai usando un computer o un dispositivo mobile? Potresti dover controllare alcune altre cose. Consulta l'articolo relativo al tuo dispositivo per ulteriori informazioni: Windows, Mac, smartphone/tablet Android, iPhone/iPad

Se hai seguito tutti i passaggi della procedura e non riesci ancora a ottenere la qualità video che ritieni opportuna, contatta il produttore del dispositivo.

Articoli correlati